Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ecumenismo

L’ecumenismo moderno, movimento mondiale per l’unità dei cristiani, nasce all’inizio del secolo XX in Europa e Nordamerica, assume dimensioni universali dopo la Seconda guerra mondiale e caratterizza profondamente la cristianità contemporanea. Il cammino ecumenico delle chiese è chiamato oggi ad esercitarsi in varie direzioni: sviluppare relazioni con il popolo ebraico, crescere verso la comunione di tutti i cristiani, approfondire l’apertura nei confronti delle altre religioni, servire l’umanità e il mondo all’insegna di un dialogo dello spirito e dell’etica. Tra i molti temi morali stanno emergendo il rispetto per la vita, l’ingegneria genetica, l’ecologia globale. Un dibattito fondamentale per le prossime generazioni.
formato: Libro
9,90 8,42
sconto
15%

Questo libro è un coltellino svizzero

«Smettila di perdere tempo davanti alla tv e a quella roba!». Quante volte vi siete sentiti dire questa frase da genitori o fidanzati? E quante volte sapevate di aver ragione voi ma non avendo la risposta giusta avete spento o desistito? Questo libro è un antidoto ai sensi di colpa per continuare a spendere intere giornate guardando serie tv e leggendo ciò che vi pare sapendo che state diventando persone migliori. Ed è un’arma affilatissima per zittire chi vi sta intorno, perché sì, si impara da Lost, da Bridget Jones, da Big Bang Theory, ma anche dai Piccoli Brividi e da Lady Oscar. Tra humor graffiante e situazioni paradossali, Moreno Scorpioni vi accompagnerà alla scoperta di tecniche di sopravvivenza che farebbero gridare allo scandalo persino MacGyver.
formato: Libro
9,90 8,42
sconto
15%

Naturalismo

Gli anni che vanno dal 1870 alla fine del secolo sono uno dei periodi più ricchi di fermenti della storia contemporanea. In letteratura, il dibattito sul realismo e l’impulso dato dalle scienze determinano importanti sviluppi, dando vita a quel complesso fenomeno che va sotto il nome di “naturalismo”. Questa ricca sintesi storico-critica documenta le origini, gli esiti e l’eredità di un movimento dai molti volti, che ha visto come protagonisti autori di primo piano quali Zola, i fratelli Goncourt, Huysmans, Maupassant, Daudet. Un panorama variegato di posizioni sul piano della teoria estetica e della pratica letteraria, illustrate nei loro aspetti salienti e nei loro influssi.
formato: Libro
9,90 8,42
sconto
15%

Nichilismo

Uno schizzo chiaro ed esaustivo sull’evoluzione di un concetto che ingloba una storia articolata di vicende di pensiero e atteggiamenti culturali che qualificano l’Occidente. Riemergono le radici profonde del pensiero dell’Essere e della sua negazione più radicale, dai presocratici, attraverso le aspettative della soggettività moderna, i protagonisti (Nietzsche, Heidegger, Severino), fino alla contestazione di ogni fondamento da parte del pensiero debole.
formato: Libro
9,90 8,42
sconto
15%

BiblioTech

Oggi le biblioteche sono più importanti che mai. Molto più di semplici magazzini di conservazione dei libri, rappresentano un punto di riferimento fondamentale contro le disuguaglianze sociali, la disoccupazione o la disinformazione. La sfida è far sì che possano continuare a garantire un accesso inclusivo e democratico all’informazione. Per sopravvivere però a un mondo in continuo cambiamento devono trovare la forza per migrare verso un futuro digitale, aprendo al dialogo con le generazioni nate e cresciute in un’era in cui l’informazione è sempre più facile da reperire, ma sempre più difficile da assimilare. In questo volume John Palfrey delinea le sfide che attendono le biblioteche, suggerendo alcune semplici soluzioni, eppure efficaci, per rispondere a un interrogativo cruciale per tutto il sistema dell’informazione: come modernizzare la biblioteca mantenendone intatto lo spirito? Perché le biblioteche vivono nella tecnologia e devono evolvere insieme alla tecnologia. “Palfrey è straordinariamente convincente nel dimostrare l’importanza delle biblioteche nell’era dei motori di ricerca. Con sapienza e intelligenza mostra come dalle biblioteche dipenda un futuro digitale democratico, lontano da nostalgie passatiste, per una migliore comprensione del loro peso nell’ecosistema informativo attuale”. Robert Darnton   “Un saggio eccellente e ottimamente argomentato su come estendere il raggio d’azione di una delle più importanti risorse della nostra civiltà: la biblioteca. La prospettiva di Palfrey – un educatore, un accademico, ex docente di legge, ex bibliotecario – rende quest’opera non solo un libro sulle biblioteche, ma anche sulla cultura dell’era digitale e su quanto essa dipenda da risorse pubbliche e condivise”. Lawrence Lessig
formato: Libro
25,90 22,02
sconto
15%

Self-publishing: istruzioni per l'uso

“Chi fa da sé fa per tre” avete pensato quando, una volta scritto il vostro libro, avete deciso di pubblicarlo da soli. L’avete fatto leggere (e “correggere”) a un amico insegnante di lettere, l’avete fatto impaginare su Word a vostro cugino “bravo con il computer”, avete usato una foto scattata con lo smartphone per la copertina e avete mandato in stampa il tutto. E, diciamo la verità, non siete proprio soddisfatti del risultato. Perché è vero che il bello del self-publishing è che potete decidere tutto in prima persona, da bravi editori di voi stessi, ma c’è un problema: siete sicuri di saper fare davvero tutto ciò che è necessario non per pubblicare un libro, ma per farlo come si deve? Dall’editing alla correzione delle bozze, dall’impaginazione alla realizzazione dell’eBook, senza dimenticare la copertina: Self-publishing: istruzioni per l’uso è la guida pratica per imparare a gestire ogni passaggio e arrivare sugli scaffali (virtuali e non) di una libreria con un prodotto di cui andare finalmente fieri.
formato: Libro
9,90 8,42
sconto
15%
9,90 8,42
15,00 9,00
4,99
23,50 19,98
9,90 8,42
9,90 8,42

In evidenza

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.