Il tuo browser non supporta JavaScript!
Dal 1974 al servizio delle biblioteche, degli operatori del libro e dell'informazione
Ricerca avanzata
0

Attenzione, controllare i dati.

Franco Achilli

Franco Achilli
autore
Editrice Bibliografica
Dopo la laurea in Architettura al Politecnico di Milano, Franco Achilli (1957, l’anno in cui appare l’Helvetica) è stato allievo di Alfred Hohenegger, poi di Gianni Sassi e Roberto Pieraccini all’Umanitaria di Milano e di Michael Perpich alla School of Visual Arts di New York.
Dopo la collaborazione in G&R Associati, nel 1984 ha aperto il suo primo studio con Guglielmo Ghizzardi e Mario Piazza. Nel 1995 fonda, con Guglielmo Ghizzardi, A+G Achilli Ghizzardi Associati, studio di visual design impegnato nella consulenza per società editoriali, gruppi industriali, istituzioni pubbliche.
Ha insegnato graphic design all’Istituto Europeo di Design, all’Accademia di Comunicazione, alla NaBa e alla School of Design Marangoni. Più volte Visiting professor alla Northern Illinois University, ha tenuto corsi e lezioni in università italiane e internazionali.
È stato docente al Master in Editoria dell’Università degli Studi di Milano e della Fondazione Alberto e Arnoldo Mondadori.
Insegna Visual Identity all’Università IULM e, dal 2017, dirige il corso triennale in Visual Design di Raffles Milano. Per l’attività didattica ha riconoscimenti dal D&AD/British Designers and Art Directors Club di Londra ed è autore di saggi e articoli sul tema del design e della comunicazione visiva.
Membro ADI - Associazione Disegno Industriale, vive e lavora a Milano.

Libri dell'autore

Fare grafica editoriale

Progettare il libro: storia, teorie, tecniche e processi

di Franco Achilli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 176

Dedicato non solo ai visual designer, ma anche a tutti coloro che svolgono un ruolo nel processo di ideazione e realizzazione del libro, questo manuale costituisce uno strumento indispensabile per accostarsi alla progettazione, attingere informazioni, utilizzare suggerimenti tecnici e apprendere quegli elementi storici e culturali che costituiscono il retroterra fondamentale del designer editoriale. Il volume affronta l’ambito della progettazione del libro attraverso tre aree distinte. La prima parte propone l’inquadramento dei contesti storici e culturali che hanno consentito lo sviluppo delle tecniche di riproduzione a stampa, dalle prime forme di scrittura al disegno dei caratteri, fino alle diverse tecniche analogiche e digitali, fornendo inoltre il profilo di alcuni giganti della grafica editoriale e della progettazione tipografica.Nella seconda parte sono presi in considerazione i temi e gli argomenti strettamente tecnici, imprescindibili per chiunque si cimenti con la progettazione del libro e degli stampati di qualità: dai formati ai diversi tipi di carta, dal trattamento delle immagini alla riproduzione del colore, alla confezione e scelta delle finiture.La terza parte costituisce un’introduzione alla disciplina di progetto e al significato specifico della grafica editoriale in tutti i suoi aspetti, dall’editing all’impaginazione, dalla gabbia alla copertina. Vengono analizzati anche i temi legati alla marca e al marketing editoriale, al packaging come espressione valoriale del libro per trattare poi l’azione produttiva, con focus suipassaggi che, a partire dal testo iniziale, portano alla consegna del libro al punto vendita o al committente.Il manuale si completa con un glossario generale dei temini in uso nella progettazione e nella produzione, una bibliografia ragionata e una sitografia.
38,00 32,30
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.