Il tuo browser non supporta JavaScript!
Dal 1974 al servizio delle biblioteche, degli operatori del libro e dell'informazione
Ricerca avanzata
0

Lorenzo Vincenzi

Lorenzo Vincenzi
autore
Editrice Bibliografica

Dopo gli studi alle Università di Pisa e di Pavia, è diventato docente di Lettere presso il Liceo Ginnasio Parentucelli di Sarzana. È autore di studi e saggi su temi diversi, quali le Estetiche barocche, Vittorio Sereni, Alessandro Manzoni, Manlio Cancogni, sulla Ragion di Stato, Antonio Gramsci, Sigmund Freud, Cavalcanti, l’Umanesimo ligure e sulla Poesia macaronica.

Condividi

Scritti dell'autore

I movimenti e le idee. Collana completa

Prezzo speciale per le biblioteche

di Franco Buzzi, Giovanni Filoramo, Damiano Palano, Paolo Branca, Luigi Berzano, Rossella Marangoni, Pier Francesco Fumagalli, Marzio Zanantoni, Lorenzo Vincenzi, Giuliano Vigini, Claudia Salaris, Paolo Giovannetti, Roberto Diodato, Francesco De Nicola, Massimo Marassi

editore: Editrice Bibliografica

I movimenti e le idee che hanno fatto la storia: le voci di una grande enciclopedia per tutti, oggi in offerta speciale per le biblioteche. Quindici brevi volumi ciascuno dedicato a una corrente di pensiero, da acquistare tutti insieme a un prezzo d’occasione, per costruire uno scaffale di consultazione, ricerca e approfondimento su singole tematiche. L’elenco dei titoli:   Nichilismo di Franco Bruzzi Naturalismo di Giuliano Vigini Decostruzionismo di Roberto Diodato Ecumenismo di Pier Francesco Fumagalli Neorealismo di Francesco De Nicola Illuminismo di Lorenzo Vincenzi Decadentismo di Paolo Giovannetti Futurismo di Claudia Salaris Positivismo di Marzio Zanantoni Buddhismo di Rossella Marangoni Islamismo di Paolo Branca Populismo di Damiano Palano Spiritualità di Luigi Berzano Ateismo di Giovanni Filoramo Ermeneutica di Massimo Marassi Offerta valida fino al 31/01/2018.
150,00 99,00

Illuminismo

di Lorenzo Vincenzi

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 136

La domanda di una rivista berlinese (che cos'è l'Illuminismo?) fa da filo conduttore a questo volume che intende tratteggiare i caratteri salienti della cultura illuministica collocandoli all'interno del contesto europeo del XVIII secolo. Alla ricostruzione dei momenti essenziali della crisi dell'ancien régime e delle rivoluzioni è dedicata la prima parte, attenta a cogliere novità e tendenze storiche e sociali che hanno influito non solo sulle idee illuministiche, ma anche sulla loro diffusione. Segue un breve approfondimento delle principali personalità, per chiudere con la parte dedicata all'eredità, agli sviluppi e anche alle critiche e autocritiche della cultura dei Lumi e all'avvio di una riflessione sul suo ruolo nel XXI secolo.
9,90 8,42
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.