Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alla scoperta della biblioteca

Ho visto cose in biblioteca

di Fernando Rotondo

editore: Editrice Bibliografica

Ci sono più cose in biblioteca di quante ne pensi la vostra fantasia. Gatti e topi. Libri che si parlano tra loro. Orrori alla Stephen King. Delitti e amori. Librerie fantastiche da Babele a Hogwarts. Archetipi, topoi e stereotipi, da Casablanca a Harry Potter. Le letture giovanili clandestine di Gianni Rodari e Rossana Rossanda. Pippi Calzelunghe e Lisbeth Salander, ossia ascesa e caduta della socialdemocrazia svedese. Facce allegre e curiose nei festival. Aspettando la democrazia in rete nel deserto dei barbari, da Google al Movimento 5 Clic. Non si tratta semplicemente di curiosità e amenità, perché spesso nei dettagli si nasconde il diavolo. Ma tutto questo non andrà perduto nel tempo, come pagine nella pioggia. Fernando Rotondo nel secolo scorso è stato maestro elementare, professore e preside di scuola media, e in questo docente di letteratura per l’infanzia all’università. Collabora a riviste di settore: “L’Indice dei libri del mese”, “Biblioteche oggi”, “Liber”, “Il Pepeverde”. Nella collana “Conoscere la biblioteca” ha già pubblicato Percorsi di lettura. Tra i generi in biblioteca (fantascienza, giallo, horror, fantasy, storico, rosa, young adult, avventura).
13,00 11,05

Storia delle biblioteche

Dall'antichità a oggi

di Frédéric Barbier

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 424

Oggi le biblioteche sono più importanti che mai. Conoscerne l’evoluzione e la storia è essenziale per avere ben presente quale ruolo possono giocare ancora nella moderna società dell’informazione. Partendo dalle origini nell’antichità classica, attraverso le biblioteche dei grandi monasteri, per approdare poi al Rinascimento, all’Illuminismo, fino al concetto di biblioteca pubblica e infine a quello di biblioteca digitale, Frédéric Barbier, uno dei massimi esperti al mondo della materia, delinea una storia completa e affascinante di questa fondamentale istituzione della società umana. La storia delle biblioteche è direttamente connessa alla storia del pensiero, delle idee, della politica, dell’informazione, dell’architettura e dell’urbanistica. Adottando una visione cronologica di lungo periodo e insistendo sulla prospettiva comparatista, l’autore analizza il tema in funzione delle trasformazioni del sistema generale dei media nel corso dei secoli. Un’opera fondamentale che mancava nel panorama culturale italiano. Frédéric Barbier, dopo un primo periodo alla Biblioteca comunale di Valenciennes, inizia la sua collaborazione come ricercatore con il CNRS (Centre National de la Recherche Scientifique) e contemporaneamente come insegnante all’École Pratique des Hautes Études. Per due anni ricopre l’incarico di docente di Storia del libro presso l’ENSSIB (École Nationale Supérieure de Sciences de l’Information et des Bibliothèques). Attualmente è direttore del CNRS e dell’École Pratique des Hautes Études. Autore di numerose pubblicazioni è stato per molti anni direttore della “Revue française d’histoire du livre”. È inoltre direttore di “Histoire et civilisation du livre: revue internationale”.
29,50 25,08

Orientarsi tra le informazioni in biblioteca

Cataloghi, banche dati, motori di ricerca

di Andrea Marchitelli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

Cosa sono e come si utilizzano al meglio i cataloghi delle biblioteche, sia quelli di carta, che ancora esistono, seppure sempre meno visibili, sia quelli elettronici, che si trovano nel web? L'autore, con un linguaggio chiaro e accessibile a tutti, illustra le principali differenze tra questi cataloghi e i motori di ricerca: quando usare un tipo di strumento e quando un altro, quali sono le tipologie diverse di cataloghi e a quale scopo ricorrere a una o all’altra. Non mancano inoltre suggerimenti su alcuni trucchi che possono rendere la ricerca di informazioni più efficace e fruttuosa, mentre per i più curiosi viene presentata la storia del catalogo, uno strumento che sin dall’inizio ha caratterizzato fortemente le biblioteche e le connota ancora oggi.
12,00 10,20

La biblioteca a scuola

Lettera a una giovane maestra

di Fulvio Panzeri

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

È ancora possibile pensare alla lettura come “animazione” e a una biblioteca di classe che coinvolga attivamente i ragazzi ? È possibile elaborare progetti che puntino sul libro come strumento in grado di favorire il piacere della lettura e quello della conoscenza di un mondo aperto al bene comune? E, ancora, come si può rinnovare il rapporto tra la scuola e le biblioteche pubbliche? Questa lettera aperta a una giovane insegnante vuole riportare l’attenzione sul libro come strumento trasversale del progetto educativo e come luogo di crescita e di scoperta, contribuendo a fargli acquisire una nuova centralità, anche attraverso proposte di percorsi utili alla formazione di un “piccolo lettore” consapevole delle proprie scelte.
12,00 10,20

La biblioteca che vorrei

Spazi, creatività, partecipazione

di Antonella Agnoli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 160

...
12,00 10,20

La biblioteca spiegata agli studenti universitari

di Mauro Guerrini

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 224

Il volume si rivolge agli studenti universitari per offrire loro una consapevolezza crescente della funzione e del valore dell
15,00 12,75

La biblioteca per ragazzi raccontata agli adulti

Viaggio in un mondo che non finirà di sorprenderti

di Caterina Ramonda

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

La biblioteca per ragazzi rappresenta una risorsa fondamentale tra gli strumenti educativi oggi a disposizione
12,00 10,20

La biblioteca è anche tua!

Volontariato culturale e cittadinanza attiva

di Maria Stella Rasetti

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

Sono sempre più frequenti i casi in cui i cittadini non si limitano più ad essere utenti...
12,00 10,20

La biblioteca in gioco

I videogame tra funzione ludica e ruolo educativo

di Francesco Mazzetta

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 136

...
12,00 10,20

Biblioteche 2.0

L'attualità di un servizio

di Aurelio Aghemo

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

...
12,00 10,20

Lo spazio della biblioteca

Culture e pratiche del progetto tra architettura e biblioteconomia

di

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 536

...
45,00 38,25

Caro sindaco, parliamo di biblioteche

di Antonella Agnoli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 140

Come l'acqua, le biblioteche sono un indispensabile bene comune che Google non può sostituire
12,00 10,20

Percorsi di lettura

Tra i generi in biblioteca (fantascienza, giallo, horror, fantasy, storico, rosa, young adult, avventura)

di Fernando Rotondo

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

...
12,00 10,20

Bibliotecario, il mestiere più bello del mondo

di Maria Stella Rasetti

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

...
12,00 10,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.