Il tuo browser non supporta JavaScript!

Organizzazione e management della biblioteca

Come costruire una rete di alleanze in biblioteca

di Maria Stella Rasetti

pagine: 64

Come può la biblioteca costruire una relazione proficua con il pubblico e in generale con la comunità di riferimento? Come si deve muovere per stringere partnership e alleanze significative? Come valorizzare i propri talenti per raggiungere un obiettivo? Le risposte partendo dall’esperienza diretta sul campo.
8,00 6,80

Relazioni Convegno Stelline 2015

Digital library/La biblioteca partecipata

di

15,00

Come costruire una strategia di email marketing in biblioteca

di Tatiana Wakefield

pagine: 64

Perché un libro sull'email marketing al tempo di Facebook? Perché la posta elettronica è ancora un potente strumento di marketing: è economica, distribuisce informazioni in maniera diretta, crea (e mantiene) un rapporto con gli utenti. La scelta di adottare nuovi canali comunicativi non vuol dire sostituire o eliminare i vecchi canali. Che cos'è l'email marketing? Quali vantaggi ha una biblioteca che utilizza questo mezzo? Come si acquisisce e si mantiene una mailing list? Quali sono gli strumenti per inviare una newsletter? Come si scrive una newsletter? Come si fa a non essere considerati spammer? Come misuro il successo (o l'insuccesso) di una campagna di email marketing? A queste e a tante altre domande risponde questo libretto nato dall’esperienza diretta sul campo.
8,00 6,80

L'azione culturale della biblioteca pubblica

Ruolo sociale, progettualità, buone pratiche

di Cecilia Cognigni

pagine: 216

L’azione culturale delle biblioteche pubbliche si è ampliata, rivolgendosi all’ambito della formazione permanente e, più in generale, all’organizzazione di attività culturali, in collaborazione con l’associazionismo e altri enti e istituzioni del territorio. Il ruolo delle biblioteche per questo può arricchirsi di contenuti andando oltre i più tradizionali servizi di prestito e informazione, offrendo loro nuove opportunità, rafforzandone l’efficacia e dando corpo ad una sinergia che potenzia l’impatto sociale del servizio bibliotecario. Si tratta di un completamento della funzione della biblioteca pubblica, in piena sintonia con quanto indicato nel Manifesto IFLA/Unesco e attuato in molte biblioteche di tutto il mondo. Questo libro intende illustrarne i presupposti teorici e i percorsi operativi, anche attraverso l’analisi di esperienze concrete, non tralasciando l’approfondimento degli scenari di riferimento e il dibattito professionale, cercando di trovare un equilibrio e un raccordo fra la funzione sociale della biblioteca e quella della valorizzazione del patrimonio.  
25,00 21,25

Come organizzare la presenza della biblioteca sui social network

di Cristina Bambini

pagine: 64

Come si organizza una presenza efficace della biblioteca sui social network? Quali sono le strategie...
8,00 6,80
8,00 6,80

La biblioteca diventa social

di Cristina Bambini, Tatiana Wakefield

pagine: 120

Lo sviluppo travolgente del web e dei social media sta...
20,00 17,00

Fare fundraising in biblioteca

Strategie e tecniche per affrontare la crisi finanziaria

di Massimo Coen Cagli

pagine: 280

...
28,00 23,80

La raccolta locale

Principi e gestione

di Rino Pensato

pagine: 220

Il volume si presenta come un agile manuale per la gestione della sezione locale nella biblioteca pubblica
15,49 7,75

La biblioteca rende

Impatto sociale e economico di un servizio culturale

di Roberto Ventura

pagine: 303

Finalità dell'opera è la disamina delle metodologie attualmente più diffuse per portare alla luce l'impatto sociale ed economi
25,00 21,25

Lo spazio della biblioteca

Culture e pratiche del progetto tra architettura e biblioteconomia

di

pagine: 536

...
45,00 38,25

La biblioteca amichevole

Nuove tecnologie per un servizio orientato all'utente

pagine: 304

Il volume affronta il tema della centralità dell'utente nella biblioteca tecnologicamente avanzata, raccogliendo e rielaborand
20,66 17,56

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.