La descrizione del libro antico - Baldacchini Lorenzo - Ebook Editrice Bibliografica

La descrizione del libro antico

Pdf
La descrizione del libro antico
Ebook
Social DRM
titolo La descrizione del libro antico
autore
collana Biblioteconomia e scienza dell'informazione
editore Editrice Bibliografica
formato Ebook - Pdf
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 247
pubblicazione 2016
ISBN 9788870759136
 
16,99

Compralo su:

  • Amazon
  • IBS

Disponibile anche nel formato

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

A fronte del fermento che sta attraversando la catalogazione bibliotecaria anche nell’universo dei libri e dei documenti librari antichi e rari, questo volume si propone di illustrare le pratiche attualmente in uso, non dimenticando di ipotizzare gli scenari futuri più prossimi.

Naturalmente come definire un libro antico o raro è questione che crea non poche difficoltà. Perciò si forniscono elementi utili a stabilire quali libri e documenti stampati possono essere considerati antichi e/o rari e perché sia utile conoscere a fondo la loro natura per descriverli adeguatamente. Per fare questo non può essere ignorata la storia degli ultimi secoli della catalogazione di questi materiali, tenendo presente i numerosi contributi che al tema “descrizione dei libri antichi” sono stati apportati di volta in volta da ambienti diversi: biblioteche, antiquariato, filologia ecc.

Vengono così passati in rassegna quegli strumenti che hanno lasciato il loro segno in questo campo e che meritano di essere ricordati.
 

Indice

La descrizione del libro antico
pag. 1
1. Il campo. Quali manufatti
pag. 7
1.1 Ma cos’è un libro antico?
pag. 8
1.2 Rarità
pag. 16
1.3 Come interrogare un libro antico? Buone pratiche e cose da non dimenticare
pag. 18
1.4 Se ben che non siam libri...
pag. 45
2. Una breve storia della descrizione
pag. 55
3. Bibliografia analitica e cataloghi
pag. 69
3.1 Linguaggi comuni: ISBD(A) e altro
pag. 82
4. In Italia: Censimento, SBN(A)e REICAT. Descrizione e accessi.Oggi cataloghiamo così
pag. 99
4.1 Risorse monografiche antiche nell’edizione consolidata ISBD. Traduzione italiana 2012
pag. 101
4.2 Indicazioni per l’applicazione delle REICAT alla catalogazione del libro antico in SBN
pag. 138
4.3 Libro antico nel Web. ISTC, HPB, Opac e Metaopac
pag. 169
5. Nuovi scenari, nuovi approcci
pag. 173
5.1 Uno sguardo agli USA. Da DCRB a DCRM(B)
pag. 184
6. Dal libro alla raccolta
pag. 191
6.1 Collection level cataloging: descrivere le collezioni
pag. 195
7. L’era dell’accesso e dell’integrazione. La descrizione e l’accesso alle risorse (RDA)
pag. 209
Conclusione
pag. 211
Bibliografia
pag. 221
Indice analitico
pag. 243

Biografia dell'autore

Baldacchini Lorenzo

Lorenzo Baldacchini ha diretto la Malatestiana di Cesena e l’Istituzione Biblioteche di Roma e ha insegnato discipline bibliografiche e biblioteconomiche presso vari atenei. Attualmente è docente all’Università di Bologna nel Campus di Ravenna. Ha al suo attivo un considerevole numero di pubblicazioni, tra cui: Lineamenti di bibliologia (1992), Il libro antico (1982 e 2001), Cinquecentina (2003), Aspettando il frontespizio. Pagine bianche, occhietti e titoli nel libro antico (2004) e Alle origini dell’editoria in volgare. Nicolò Zoppino da Ferrara a Venezia (1503-1544). Annali (2011).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento