Patrimonio culturale e Covid-19: eredità e prospettive - Luca Dal Pozzolo - Corso Editrice Bibliografica

Patrimonio culturale e Covid-19: eredità e prospettive

Corso
Patrimonio culturale e Covid-19: eredità e prospettive
titolo Patrimonio culturale e Covid-19: eredità e prospettive
Docente
Tipo Corso
data 30/06/2021
Orari 18.00-19.30
Codice
Geo_05
27,90

ATTENZIONE: per motivi organizzativi il workshop a numero chiuso con l'autore verrà riprogrammato nel periodo di settembre/ottobre 2021.
Compila la form per ricevere il nuovo calendario non appena sarà disponibile

Le misure di contenimento del contagio con la necessità di distanziamento sociale hanno messo definitivamente in crisi i modelli di crescita quantitativa della partecipazione e delle visite, sia in termini di sostenibilità economica, sia in termini di possibilità di comunicare con un pubblico non elitario. 

Si impone un passaggio difficile e innovativo verso altri modi di produrre cultura e altre modalità di coinvolgimento del pubblico che comportano profondi ripensamenti e nuova organizzazione a partire dalle retoriche sul binomio cultura e turismo.

Il workshop è a numero chiuso e si terrà sulla piattaforma zoom.

I principali argomenti discussi saranno:

  • La fine del quantitativo? business model e missione alla prova del Covid-19

  • Le frontiere del digitale e la fruizione in loco: quali rapporti futuri?

  • Come ripensare il turismo culturale?

In seguito al pagamento della quota di iscrizione al workshop vi verrà inviato un buono del valore corrispondente.
Il buono, valido per un anno dal momento della ricezione, è utilizzabile per l’acquisto di un libro della collana Geografie Culturali (spese di spedizione incluse).

 

Biografia del docente

Luca Dal Pozzolo

Luca Dal Pozzolo, 1956, architetto, è co-fondatore della Fondazione Fitzcarraldo e dal 1998 è direttore dell’Osservatorio culturale del Piemonte. Insegna Regional Cultural Policies nel corso di laurea specialistica GIOCA presso la facoltà di Economia di Bologna ed è docente nel Master in Advanced Studies in Cultural Management di Lugano. Ha insegnato
Composizione architettonica alla facoltà di Architettura del Politecnico di Torino dove attualmente cura un modulo di museografia nel master in Interior, Exhibit & Retail Design. È autore di studi e ricerche sul patrimonio culturale, oltre a progetti, allestimenti e piani di fattibilità di musei e beni culturali.
Ha pubblicato numerosi libri e articoli sui temi dell’economia della cultura, dei musei e dei beni culturali, dell’intervento progettuale in contesti storici e delle problematiche culturali connesse alle trasformazioni urbane.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.