Editrice Bibliografica vendita online di libri, ebook e riviste di Editrice Bibliografica

Conoscere la biblioteca

La collana "Conoscere la biblioteca" si rivolge direttamente agli utenti delle biblioteche per spiegare, con un linguaggio semplice, il ruolo e i diversi aspetti di questo servizio. Per tali caratteristiche si presta ad essere utilizzata dai bibliotecari nelle loro attività di promozione e divulgazione.

Viaggio nei mondi impossibili

La fantascienza sugli scaffali della biblioteca

di Fabri Stefania

editore: Editrice Bibliografica

Il libro offre un ricco percorso di lettura alla scoperta del genere fantascientifico, a partire dal diverso approccio con cui
7,49

Viaggio nei mondi impossibili

La fantascienza sugli scaffali della biblioteca

di Fabri Stefania

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 176

Il libro offre un ricco percorso di lettura alla scoperta del genere fantascientifico, a partire dal diverso approccio con cui è stato affrontato dai maggiori autori: critica alla conoscenza scientifica, senso della catastrofe, significati profondi legati all’immaginario. Le diverse opere vengono poi passate in rassegna per affinità tematiche: il concetto di infinito, le invasioni aliene, la colonizzazione di nuovi mondi, cyborg e robot, città e mondo del futuro. Uno strumento utile e completo per bibliotecari e insegnanti che abbiano bisogno di orientamento per proporre testi e letture legati alla science fiction.
13,00 12,35

Nuovi autori italiani per ragazzi

Con esperienze di laboratorio in biblioteca

di Salviati Carla Ida

editore: Editrice Bibliografica

L’autrice offre una panoramica della narrativa italiana destinata ai giovani tra gli 11 e i 16 anni, corredata da esperienze e
7,49

Nuovi autori italiani per ragazzi

Con esperienze di laboratorio in biblioteca

di Carla Ida Salviati

editore: Editrice Bibliografica

L’autrice offre una panoramica della narrativa italiana destinata ai giovani tra gli 11 e i 16 anni, corredata da esperienze e percorsi di lettura realizzati (e realizzabili) nelle biblioteche e nelle scuole. Attraverso l’analisi di storie e di autori contemporanei, premiati dalla critica e dal pubblico, si va a comporre lo scenario della variegata produzione editoriale offerta all’adolescenza nel primo ventennio del Duemila.Il libro presenta inoltre alcune attività svolte nelle biblioteche pubbliche e nelle scuole con la partecipazione degli stessi autori: si tratta di esperienze trasferibili e adattabili a situazioni ambientali e culturali diverse, esempi utili per bibliotecari, docenti, librai, animatori culturali.
12,00 11,40

Cari genitori, benvenuti in biblioteca

di Fabio Bazzoli, Giovanna Malgaroli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 144

Quanto è importante la lettura nei primi anni di vita dei bambini? Che rilevanza ha la biblioteca nel fornire suggerimenti sui libri più adatti alla lettura in famiglia? Il libro fornisce spunti e preziosi consigli per iniziare e continuare nel tempo un percorso di lettura fin dalla più tenera età. Il testo si rivolge a tutti gli interessati a queste tematiche e al programma Nati per Leggere (bibliotecari, operatori socio-sanitari, educatori e volontari), soffermandosi sul contributo specifico che la biblioteca può dare alla promozione della lettura tra le mura domestiche e illustrandone le risorse, i benefici messi a fuoco dalle evidenze scientifiche nell’ambito del programma Nati per Leggere e il ruolo decisivo che l’ascolto condiviso assume nella creazione del lettore.
12,00 11,40

Cari genitori, benvenuti in biblioteca

di Bazzoli Fabio, Malgaroli Giovanna

editore: Editrice Bibliografica

Quanto è importante la lettura nei primi anni di vita dei bambini? Che rilevanza ha la biblioteca nel fornire suggerimenti sui
7,49

Brividi e delitti in biblioteca

di Fabri Stefania

editore: Editrice Bibliografica

Lacan ha affermato che un vero atto di lettura è un intreccio di rigore, pathos e sospetto: definizione perfetta per un romanz
7,49

Brividi e delitti in biblioteca

I libri gialli che non possono mancare sugli scaffali

di Stefania Fabri

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 200

Lacan ha affermato che un vero atto di lettura è un intreccio di rigore, pathos e sospetto: definizione perfetta per un romanzo giallo! Questo volume propone un viaggio nella narrativa poliziesca, dalle origini statunitensi a opera di Edgar Allan Poe fino ai nostri giorni. Detective novel, roman policier, thriller... a seconda della componente predominante, queste sono solo alcune delle declinazioni che acquisisce il genere nei vari Paesi. Un libro per scoprire l’universo giallo attraverso culture, sensazioni e modi di investigare spesso totalmente diversi tra loro.
13,00 12,35

La biblioteca narrata

di Morriello Rossana

editore: Editrice Bibliografica

Il volume raccoglie una selezione riveduta dei contributi dedicati alla rappresentazione della biblioteca nella letteratura e
7,49

Succede in biblioteca

Pillole di umorismo bibliotecario tra realtà e immaginazione

di Bocciardi Claudia

editore: Editrice Bibliografica

Il libro raccoglie le “pillole” della rubrica “Succede in biblioteca”, pubblicata sull’ultima pagina della rivista “Bibliotech
7,49

La biblioteca narrata

di Rossana Morriello

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 190

Il volume raccoglie una selezione riveduta dei contributi dedicati alla rappresentazione della biblioteca nella letteratura e nel cinema pubblicati nella rubrica “Artifici” su “Biblioteche oggi”. I contributi trattano di opere della letteratura e del grande schermo che hanno rappresentato la biblioteca in maniera particolarmente significativa e spesso hanno riscosso un successo tale da essere rimaste nell’immaginario collettivo. Si spazia dalle analisi su opere specifiche di autori di ogni epoca come Shakespeare, Paul Auster, Lalla Romano, Ermanno Olmi, alle analisi trasversali su tematiche legate alle attività bibliotecarie e agli stereotipi ricorrenti. Un volume per i bibliotecari e per chi opera nel mondo della cultura e del libro, ma anche per tutti gli appassionati di lettura e di cinema.
13,00 12,35

Succede in biblioteca

Pillole di umorismo bibliotecario tra realtà e immaginazione

di Claudia Bocciardi

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 168

Il libro raccoglie le “pillole” della rubrica “Succede in biblioteca”, pubblicata sull’ultima pagina della rivista “Biblioteche oggi” (dal 2012 al 2019). Utenti bizzarri, manie, timori, passioni e idiosincrasie del bibliotecario, situazioni involontariamente comiche, riflessioni spassose e scanzonate sulla vita quotidiana di una biblioteca d’ente locale. Un osservatorio privilegiato dal quale analizzare i comportamenti umani, un luogo pubblico ancora troppo spesso oggetto di vecchi stereotipi, duri a morire.Ecco allora che il bibliotecario diventa sia osservatore leggero, sia comico protagonista, suo malgrado, di aneddoti ed episodi reali o verosimili. Spettatore e interprete di un variegato assortimento di buffe e divertenti occasioni d’incontro con il cittadino che varca quella soglia. Esilarante mattatore alle prese con le piccole e grandi contraddizioni quotidiane degli ingranaggi della Pubblica Amministrazione.
13,00 12,35

Alla scoperta della biblioteca dei ragazzi

di Bartorilla Giuseppe

editore: Editrice Bibliografica

Nonostante in questi decenni gli spazi bibliotecari, e in particolare quelli destinati ai più giovani, siano cambiati, agli oc
7,49

Proibito proibire

L'anticonformismo nei libri per ragazzi

di Fabri Stefania

editore: Editrice Bibliografica

I bambini, per dirla con Alison Lurie, sono “una strana tribù semiselvaggia” e per questo mal sopportano la narrativa “moralis
7,49

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento