Il tuo browser non supporta JavaScript!

Library Toolbox

È una collana agile di strumenti del mestiere e proposte operative per il bibliotecario, una vera e propria cassetta degli attrezzi, per soddisfare un’esigenza diffusa di brevi guide pratiche.

Come facilitare l’incontro con i pubblici della biblioteca

di Busa Anna

editore: Editrice Bibliografica

Esigenze e comportamenti dei pubblici sono influenzati sempre di più dalle nuove abitudini digitali e dai cambiamenti della so
4,99

Come valutare la qualità del catalogo di una biblioteca

di Deana Danilo

editore: Editrice Bibliografica

Il catalogo è lo strumento attraverso cui i lettori vengono a conoscenza di ciò che la biblioteca mette a loro disposizione
4,99

Come sviluppare le competenze informali del bibliotecario

di Vitari Viviana

editore: Editrice Bibliografica

In un quotidiano che cambia, è opportuno interrogarsi su quali siano le competenze da tenere sempre in tasca e chiedersi come
4,99

Come educare al sapere libero nella biblioteca scolastica

di Catalani Luigi

editore: Editrice Bibliografica

La biblioteca scolastica è l’ambiente ideale per la progettazione di percorsi didattici di educazione all’informazione e costr
4,99

Come costruire una biblioteca digitale a scuola

di Pala Paola, Pandini Francesco

editore: Editrice Bibliografica

La biblioteca digitale è una realtà ormai consolidata nelle biblioteche pubbliche e accademiche
4,99

Come valutare la qualità del catalogo di una biblioteca

di Danilo Deana

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 70

Il catalogo è lo strumento attraverso cui i lettori vengono a conoscenza di ciò che la biblioteca mette a loro disposizione. Nonostante la sua importanza, sono pochi gli studi dedicati a valutarne la qualità, che dipende quasi esclusivamente dalle registrazioni bibliografiche che ne fanno parte. Con questo testo, basato sull’analisi di cataloghi italiani e stranieri, si è voluta colmare questa lacuna e fornire ai bibliotecari una guida per fare altrettanto con quello della biblioteca in cui lavorano.
8,00

Come costruire una biblioteca digitale a scuola

di Paola Pala, Francesco Pandini

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 84

La biblioteca digitale è una realtà ormai consolidata nelle biblioteche pubbliche e accademiche. Nelle biblioteche scolastiche italiane, invece, siamo solo agli inizi. Che cos’è una biblioteca scolastica digitale? Come si integra con la biblioteca “analogica”? Come è possibile usarla nel contesto della didattica e coinvolgere insegnanti, studenti e famiglie? Paola Pala e Francesco Pandini di MLOL Scuola forniranno un’introduzione agile e operativa a questi temi.
8,00

Come educare al sapere libero nella biblioteca scolastica

di Luigi Catalani

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 74

La biblioteca scolastica è l’ambiente ideale per la progettazione di percorsi didattici di educazione all’informazione e costruzione di risorse educative aperte. Quali piattaforme usare? Quali contenuti realizzare? E quali competenze è possibile sviluppare? Le risposte a queste e altre domande partendo dall’esperienza diretta dell’autore.
8,00

Come sviluppare le competenze informali del bibliotecario

di Viviana Vitari

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 82

In un quotidiano che cambia, è opportuno interrogarsi su quali siano le competenze da tenere sempre in tasca e chiedersi come l’“informediario” debba cogliere le sue occasioni di evoluzione. L’educazione formale e l’aggiornamento professionale sono ovviamente irrinunciabili, ma esiste una combinazione di competenze, abilità e atteggiamenti che ci permette il recupero fluido e non intenzionale di conoscenze: la si trova dentro un percorso del tutto personale, originale e autonomo.
8,00

Come facilitare l’incontro con i pubblici della biblioteca

di Busa Anna

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 88

Esigenze e comportamenti dei pubblici sono influenzati sempre di più dalle nuove abitudini digitali e dai cambiamenti della società. Per la biblioteca capirne il linguaggio, le aspettative e i bisogni, è fondamentale non solo per migliorare servizi e proposte ma soprattutto per creare empatia e coinvolgimento. Le personas sono uno dei metodi che aiutano nello studio e nell’analisi dei pubblici. Complementari ai processi di segmentazione dei target, inserite nel processo di inbound, le personas creano interessanti condizioni di incontro fra nuove metodologie di progettazione come il design thinking e i concetti di audience development e audience engagement.
8,00

Come pianificare in team le attività e i servizi della biblioteca

di Mantovi Barbara

editore: Editrice Bibliografica

Un bibliotecario è anche un progettista coraggioso, che si interroga e si confronta con altri intorno a un’idea di servizio o
4,99

Come pianificare in team le attività e i servizi della biblioteca

di Barbara Mantovi

editore: Editrice Bibliografica

Un bibliotecario è anche un progettista coraggioso, che si interroga e si confronta con altri intorno a un’idea di servizio o di attività; se la rotta da intraprendere è quella di un processo in maggior misura condiviso, com’è possibile coinvolgere colleghi e cittadini in una progettazione efficace e sostenibile, in termini di risorse, energie e tempo? Grazie al Library Model Canvas, uno strumento di progettazione qui presentato, il gruppo ha la possibilità di comprendere elementi complessi che riguardano il funzionamento di un servizio o di un progetto, in modo semplice e intuitivo. Il Canvas si basa infatti su un linguaggio visivo facile da apprendere, al di là delle competenze professionali.
8,00

Come promuovere il benessere di chi lavora in biblioteca

di Locatelli Marco

editore: Editrice Bibliografica

Buona parte della nostra giornata la trascorriamo sul luogo di lavoro, rischiando di vedere più spesso i nostri colleghi, clie
4,99

Come promuovere il benessere di chi lavora in biblioteca

di Marco Locatelli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 88

Buona parte della nostra giornata la trascorriamo sul luogo di lavoro, rischiando di vedere più spesso i nostri colleghi, clienti e utenti che le persone a noi più care. Ma cosa serve per lavorare bene? Bastano le nostre abilità, le competenze, la preparazione e la formazione che abbiamo ricevuto? Probabilmente no. Allora, di che altro abbiamo bisogno per esprimere al meglio le nostre potenzialità? E come possiamo essere felici sul luogo di lavoro o costituire una squadra vincente? Nel libro verranno affrontati questi temi, calandoli nella specifica realtà del lavoro in biblioteca.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.