La biblioteca che cresce - AA. VV. - Ebook Editrice Bibliografica

La biblioteca che cresce

Pdf
La biblioteca che cresce
Ebook
Social DRM
titolo La biblioteca che cresce
sottotitolo Contenuti e servizi tra frammentazione e integrazione
autore
collana Il cantiere biblioteca
editore Editrice Bibliografica
formato Ebook - Pdf
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 331
pubblicazione 2019
ISBN 9788893570763
 
8,99

Compralo su:

  • IBS

Disponibile anche nel formato

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il volume, diviso per sessioni, contiene tutte le relazioni dei relatori che hanno apportato il loro contributo al Convegno Stelline 2019, in entrambe le giornate di giovedì 14 e venerdì 15 marzo.
 

Indice

La biblioteca che cresce
pag. 1
Jeffrey T. Schnapp
pag. 8
La biblioteca oltre il libro
pag. 8
Gino Roncaglia
pag. 17
Le biblioteche fra granularità e complessità
pag. 17
Mauro Guerrini
pag. 23
La biblioteca integrata: nuovi modelli, nuove tecniche, alcune esperienze europee e italiane
pag. 23
Annette Dortmund
pag. 32
Connecting libraries to a web of data:
pag. 32
New approaches to shared metadata
pag. 32
Maurizio Vivarelli
pag. 38
Dai frattali alle reti:
pag. 38
un punto di vista olistico per la lettura
pag. 38
Helsinki Central Library Oodi.
pag. 51
An overwhelming success story
pag. 51
Theo C.M. Kemperman
pag. 56
One Public Library’s Approach
pag. 56
to Serving Young People
pag. 56
Sue Considine
pag. 58
Beyond content: community engagement
pag. 58
through community led participatory
pag. 58
learning and knowledge creation
pag. 58
Meike Jung
pag. 63
Competenza della lettura digitale e cultura digitale nella Biblioteca Civica di Stoccarda.
pag. 63
Attività educative ed eventi in collaborazione
pag. 63
con le iniziative nel comprensorio di Stoccarda
pag. 63
Emma Catiri, Daniela Cichetti
pag. 67
La “Nuova Lorenteggio”: crescere con il territorio tra innovazione e partecipazione
pag. 67
Paola Castellucci
pag. 73
Dal laboratorio alle biblioteche:
pag. 73
cittadinanza scientifica in un mondo open
pag. 73
Maurizio Lana
pag. 80
Information literacy e accesso aperto
pag. 80
Rossana Morriello
pag. 92
La sfida dei dati: la biblioteca accademica
pag. 92
da fornitrice di servizi a partner collaborativo
pag. 92
Andrea Capaccioni
pag. 101
Le biblioteche universitarie
pag. 101
e le sfide della digital scholarship.
pag. 101
L’evoluzione di Knowledge Unlatched
pag. 101
Maria Cassella
pag. 108
Terza missione e modelli biblioteconomici:
pag. 108
come evolve il profilo della biblioteca accademica
pag. 108
Fabio Di Giammarco
pag. 115
Biblioteche e Big Data: una sfida complessa
pag. 115
per gestire una nuova forma di conoscenza
pag. 115
immaginando nuovi assetti, funzioni e servizi
pag. 115
Tommaso Giordano
pag. 121
Quale politica per lo sviluppo delle collezioni? Nuove strategie e criticità
pag. 121
Sara Dinotola
pag. 129
Lo sviluppo delle collezioni nelle biblioteche
pag. 129
pubbliche: verso una citizen-centric-library
pag. 129
Klaus Kempf
pag. 138
Curated content come un aspetto centrale della politica delle raccolte nell’epoca digitale
pag. 138
Anna Maria Tammaro
pag. 148
Collezioni come dati:
pag. 148
come cambia il ruolo del bibliotecario
pag. 148
Antonella De Robbio
pag. 152
L’avanzata degli archivi aperti
pag. 152
per una biblioteca che cresce: il caso E-LIS
pag. 152
Francesco Meliti
pag. 164
Le collezioni delle biblioteche
pag. 164
e le Shadow Libraries: luci ed ombre
pag. 164
Roberto Raieli
pag. 188
Un Semantic web manifesto per l’ordine
pag. 188
o il disordine dei nostri dati
pag. 188
Fabio Cusimano
pag. 207
Il digitale in biblioteca: preziosa opportunità
pag. 207
di crescita e integrazione, o deriva verso
pag. 207
la frammentazione?
pag. 207
Chiara Storti
pag. 218
Ricomporre la frammentazione: FOLIO,
pag. 218
una piattaforma aperta e collaborativa
pag. 218
(anche) per le biblioteche italiane
pag. 218
Tiziana Possemato
pag. 225
Claudio Forziati
pag. 225
Riuso, interoperabilità, influenza: la cooperazione virtuosa tra i progetti
pag. 225
SHARE e Wikidata
pag. 225
Simona Turbanti
pag. 236
Fabio Venuda
pag. 236
Co-operative cataloguing, interoperabilità
pag. 236
bibliografica e qualità dei cataloghi
pag. 236
Maurizio Caminito
pag. 252
La biblioteca è destinata
pag. 252
a crescere al tempo degli smartphone?
pag. 252
Nuovi servizi per utenti connessi
pag. 252
Giorgio Bevilacqua
pag. 257
Interoperabilità e arricchimento
pag. 257
semantico dei dati bibliografici:
pag. 257
il progetto Linked Open Data del CoBiS
pag. 257
Alberto Salarelli
pag. 265
Contro il soluzionismo: le biblioteche
pag. 265
come presidî della complessità
pag. 265
Matilde Fontanin
pag. 276
Complessità dell’ecosistema
pag. 276
informativo e cittadinanza attiva:
pag. 276
la mediazione dei bibliotecari
pag. 276
Anna Busa
pag. 283
L’integrazione come risposta alla frammentazione
pag. 283
Chiara Faggiolani
pag. 286
Alessandra Federici
pag. 286
Flavia Massara
pag. 286
Oltre la frammentazione dei dati. Verso un sistema informativo per le biblioteche
pag. 286
italiane nel paradigma della sostenibilità
pag. 286
Simonetta Pasqualis
pag. 301
Mavis Toffoletto
pag. 301
Ranganathan a Trieste, ovvero
pag. 301
il Progetto Biblioteca Diffusa
pag. 301
Valeria De Francesca, Federica Viazzi
pag. 308
Il catalogo che cresce: gli autori della
pag. 308
BEIC Digital Library in Wikidata
pag. 308
Lisa Longhi
pag. 313
Come cresce un bibliotecario?
pag. 313
Il confronto con Wikipedia come
pag. 313
occasione di valorizzazione professionale
pag. 313
Federico Leva, Marco Chemello
pag. 320
L’efficacia di un wikimediano in
pag. 320
residenza permanente: il caso di BEIC
pag. 320
Luca Martinelli
pag. 328
Wikicite, il futuro delle citazioni
pag. 328
bibliografiche in Wikidata
pag. 328

Articoli che parlano di: La biblioteca che cresce

Una promozione doppia per rimanere aggiornati sui temi trattati al Convegno

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento