Antonella De Robbio

Antonella De Robbio
autore
Editrice Bibliografica

Antonella De Robbio è CEO di E-LIS Eprints in Library and Information Science, l’archivio internazionale ad accesso aperto per la biblioteconomia e le scienze dell’informazione che ha ideato e creato nel 2003. Per oltre 40 anni bibliotecaria all’Università degli Studi di Padova prima responsabile della biblioteca del Seminario Matematico, poi direttore tecnico Polo Biblioteche Giurisprudenza. Impegnata da decenni in campo nazionale internazionale su temi legati alla biblioteca digitale, comunicazione scientifica, accesso aperto e gestione dei diritti. È stata referente per il Sistema Bibliotecario di Ateneo per il diritto d’autore coordinando gruppi di lavoro e progetti di digitalizzazione. Intensa la sua attività di formazione sia in presenza sia e-lerning. Dal 2016 è Mentore per il MooC Research Data Management and Sharing su piattaforma Coursera organizzato dall’Università North Carolina e dall’Università di of Edinburgh. In seno AIB Associazione Italiana Biblioteche è stata dal 1999 al 2015 coordinatore nazionale di OPAC italiani/MetaOpac Italiano MAI Azalai. Attualmente è membro dell’Osservatorio legislativo dell’AIB e coordinatore del Gruppo di Studio sul Pubblico Dominio e l’Open Access.

Titoli dell'autore

Biblioteche scolastiche al tempo del digitale

di Donatella Lombello Soffiato, Mario Priore, Anna Cristini, Antonella De Robbio, Luisa Marquardt

editore: Editrice Bibliografica

Lettura e scrittura tradizionali e digitali, produzione di contenuti informativi e narrativi ibridati, information e reading l
16,99

Biblioteche scolastiche al tempo del digitale

di Donatella Lombello Soffiato, Mario Priore

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 256

Lettura e scrittura tradizionali e digitali, produzione di contenuti informativi e narrativi ibridati, information e reading literacy, digital lending: come cambia il ruolo della biblioteca scolastica nell’era di internet, per rispondere alle nuove sfide educative, tra aule aumentate, classi scomposte, e flipped classroom? Nel Piano nazionale scuola digitale significativa rilevanza pedagogica è attribuita alla biblioteca scolastica, proprio per l’innovatività che caratterizza la sua mission, in questa fase in cui è importante far interagire il così detto testo fissocon la dinamicità delle informazioni del web.
27,00 25,65