Il tuo browser non supporta JavaScript!

Claudia Bocciardi e Rossana Morriello: storie tra gli scaffali

Claudia Bocciardi e Rossana Morriello: storie tra gli scaffali Claudia Bocciardi e Rossana Morriello: storie tra gli scaffali

Osservata dall'esterno la biblioteca può essere uno scenario romantico e suggestivo, ma quali sono le vere storie di chi ci lavora?
Due libri per raccontare la biblioteca da prospettive opposte: quella immaginifica della letteratura e del cinema, da un lato, la realtà della vita quotidiana, dall'altro.
Da William Shakespeare a Robert Musil, da Paul Auster a Ermanno Olmi: sono molte le opere della letteratura e del grande schermo che hanno rappresentato la biblioteca e che hanno riscosso un successo tale da essere rimaste nell’immaginario collettivo. Rossana Morriello, bibliotecaria del Politecnico di Torino, analizza quelle particolarmente significative, approfondendo tematiche trasversali legate alle attività bibliotecarie.
Di particolare interesse l’approfondimento sulla figura della donna in biblioteca, il focus sulle biblioteche carcerarie nel cinema, la riflessione sul significato del silenzio delle sale di lettura nella letteratura di ogni tempo.

SUCCEDE IN BIBLIOTECA
Una raccolta di aneddoti spassosi raccontati con l'umorismo dolceamaro di Claudia Bocciardi, bibliotecaria spezzina.
Utenti bizzarri, manie, passioni e idiosincrasie del bibliotecario, situazioni involontariamente comiche: la biblioteca può essere l'osservatorio privilegiato dal quale analizzare i comportamenti umani e riflettere su uno spaccato sociale variegato. Il bibliotecario diventa sia spettatore leggero di episodi reali o verosimili; comico protagonista di buffe occasioni d’incontro con il cittadino che varca la soglia; esilarante mattatore alle prese con le piccole e grandi contraddizioni degli ingranaggi della Pubblica Amministrazione.

I due volumi nascono da due storica rubrica che appaiono sulla rivista "Biblioteche oggi".

Clicca sull'allegato per scaricare la cartella stampa.

Succede in biblioteca

Pillole di umorismo bibliotecario tra realtà e immaginazione

di Claudia Bocciardi

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 168

Il libro raccoglie le “pillole” della rubrica “Succede in biblioteca”, pubblicata sull’ultima pagina della rivista “Biblioteche oggi” (dal 2012 al 2019). Utenti bizzarri, manie, timori, passioni e idiosincrasie del bibliotecario, situazioni involontariamente comiche, riflessioni spassose e scanzonate sulla vita quotidiana di una biblioteca d’ente locale. Un osservatorio privilegiato dal quale analizzare i comportamenti umani, un luogo pubblico ancora troppo spesso oggetto di vecchi stereotipi, duri a morire.Ecco allora che il bibliotecario diventa sia osservatore leggero, sia comico protagonista, suo malgrado, di aneddoti ed episodi reali o verosimili. Spettatore e interprete di un variegato assortimento di buffe e divertenti occasioni d’incontro con il cittadino che varca quella soglia. Esilarante mattatore alle prese con le piccole e grandi contraddizioni quotidiane degli ingranaggi della Pubblica Amministrazione.

La biblioteca narrata

di Rossana Morriello

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 190

Il volume raccoglie una selezione riveduta dei contributi dedicati alla rappresentazione della biblioteca nella letteratura e nel cinema pubblicati nella rubrica “Artifici” su “Biblioteche oggi”. I contributi trattano di opere della letteratura e del grande schermo che hanno rappresentato la biblioteca in maniera particolarmente significativa e spesso hanno riscosso un successo tale da essere rimaste nell’immaginario collettivo. Si spazia dalle analisi su opere specifiche di autori di ogni epoca come Shakespeare, Paul Auster, Lalla Romano, Ermanno Olmi, alle analisi trasversali su tematiche legate alle attività bibliotecarie e agli stereotipi ricorrenti. Un volume per i bibliotecari e per chi opera nel mondo della cultura e del libro, ma anche per tutti gli appassionati di lettura e di cinema.

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.