Il tuo browser non supporta JavaScript!
Dal 1974 al servizio delle biblioteche, degli operatori del libro e dell'informazione
Ricerca avanzata
0

Attenzione, controllare i dati.

E così vuoi lavorare nell'editoria

sconto
15%
E così vuoi lavorare nell'editoria
titolo E così vuoi lavorare nell'editoria
sottotitolo I dolori di un giovane editor
autore
argomenti Professioni del libro
La scrittura
Editoria
collana I libri di Wuz
editore Editrice Bibliografica
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2014
ISBN 9788870757767
media voto
5/5 su 1 recensione
 
9,90 8,42
 
risparmi: € 1,48
Spedito in 2 giorni

Compralo su:

  • Ibs.it

Disponibile anche nel formato

Il tuo veterinario ha scritto un libro. E anche la moglie del tuo panettiere ha scritto un libro. E ieri sera il benzinaio ti ha guardato strano, quando gli hai detto che lavori in editoria. Stamattina hai scoperto che pure il tuo amministratore di condominio ha scritto un libro; anzi lui ha già pubblicato un libro, ma naturalmente, dopo il plauso di amici e parenti, ora ha deciso di volerlo “migliorare un po’…”, prima di sottoporlo ai Grandi Gruppi Editoriali, o di candidarsi alla seconda edizione di Masterpiece.
Tutti hanno scritto un libro: un libro che ha bisogno di un editor, e quell’editor sei tu.
In cima a questa scala sociale ci sei infatti tu, piccolo scrivano, che hai scelto di lavorare in editoria, di farti editor, di sacrificare i tuoi anni migliori – dopo studi, magari un master, di certo un lungo apprendistato di bottega – al culto delle virgole altrui, al fascino dei riscontri, all’altare della “passione per la lettura”. Una fregatura? Uno slalom infinito tra precariato e ricorrenti incubi a base di refusi e strafalcioni d’autore? In un paese in cui tutti scrivono e pochi leggono, Alessandra Selmi ci accompagna in casa editrice, e racconta con humour come si fanno (e spesso si disfano, per renderli migliori) i libri e come sopravvivere alla frase “Che bel lavoro che fai! Quanto ti invidio!”.

 

Biografia dell'autore

Alessandra Selmi

Editor freelance, ghostwriter e scrittrice, recensisce libri e insegna all’Università IULM. Nel 2015 ha pubblicato con Baldini & Castoldi il suo primo noir, La terza (e ultima) vita di Aiace Pardon. Per l’Editrice Bibliografica nel 2014 ha pubblicato E così vuoi lavorare nell’editoria. I dolori di un giovane editor.

Un libro breve ma intenso! Divertente, arguto, ben scritto e apre le porte a un mondo che pochi di noi conoscono, facendoci scoprire in modo spiritoso e ironico che esiste un lavoro che si chiama "editor" (e non "editress" come svela l'autrice nel libro... se ci penso rido ancora). Insomma consiglio vivamente, sperando che Alessandra Selmi ci sforni altri libri chicca. Se scrive così, è una vera promessa.

Rassegna stampa per E così vuoi lavorare nell'editoria

Eventi collegati a E così vuoi lavorare nell'editoria

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.