Promuovere la lettura nella biblioteca ragazzi - Giuseppe Bartorilla - Corso Editrice Bibliografica
Vai al contenuto della pagina

Promuovere la lettura nella biblioteca ragazzi

I servizi bibliotecari pubblici under 18 hanno ben marcato nel proprio DNA il compito di promuovere la lettura, far muovere le storie catalogate e collocate sugli scaffali fisici o virtuali verso la propria comunità di riferimento. Promuovere non è una mera attività di pubblicizzazione delle opere proposte dal mercato editoriale, ma è contribuire alla “costruzione” del giovane lettore, riconoscendogli fra l’altro dignità e autonomia di scelta, sostenendo con attività e buone pratiche le abilità nel selezionare le letture che meglio si configurano intorno al proprio mondo interiore e vissuto quotidiano, prendendo coscienza che le modalità di leggere delle nuove generazioni, tra  hardware, gaming e web non sono più quelle nostre, sequenziali e monomediali, ma anche social, interattive, multimediali, crossmediali e ipertestuali. 

Da qui la necessità di costruire  strategie di promozione della lettura partecipate con i giovani interlocutori, volte a mettere finalmente al centro la lettura, intesa non solo come paradigma sintattico-grammaticale di abilità di decodifica e riconoscimento di segni, quanto piuttosto come pratica emozionale ed emozionante, che consenta tra l’altro di “imparare” a leggere il mondo, sostenendo il valore della lingua come elemento qualificante, non solo nella rappresentazione del proprio vissuto quotidiano, ma anche nelle relazioni interpersonali con i propri pari e gli adulti e, ultimo ma non ultimo, di sviluppare quelle capacità critiche che stanno alla base del loro sviluppo emotivo e cognitivo e del nostro vivere sociale, libero e democratico.

Obiettivi formativi

Il webinar si propone di offrire una panoramica sugli strumenti per:

  • Sapersi orientare nella produzione editoriale per bambini, ragazzi e young adults.
  • Conoscere e sapersi orientare nella promozione della lettura tra strumenti tradizionali e tecnologie multimediali e digitali.
  • Essere in grado di costruire percorsi di promozione della lettura tra scrittura, affabulazione e lettura ad alta voce. 
  • Saper organizzare progetti di promozione della lettura intorno a bibliografie strutturate pe forma, genere e supporto.
  • Saper utilizzare le tecnologie digitali in rete a sostegno di progetti per promuovere in modalità anche partecipata con bambini e ragazzi la letteratura under 18 e la lettura.


Programma

  • Progettare, promuovere, partecipare: Bambini, ragazzi e lettura al tempo del web 2.0
  • La letteratura under 18, tra target, forme e generi
  • La pedagogia della lettura: educazione, animazione e didattica?
  • Le buone pratiche di lettura tra promozione e laboratorio
  • Le esperienze di promozione della lettura nelle biblioteche italiane
  • Riflessioni intorno alla promozione della lettura: il fumetto, la poesia, la fotografia
  • Coltivar lettori a partire da forme di “divulgazione narrata”.
  • Nessuno escluso: i progetti editoriali tra welfare e biblioteche
  • La promozione tra biblioteche e scuole
  • La difficile arte dell’affabulazione: i pericolosi terreni della lettura ad alta voce e della condivisione, tra letture di gruppo e gruppi di lettura.
  • In rete promuovo meglio?

Informazioni utili

La quota del corso è 80 € (IVA inclusa).
Quota iscritti all'Associazione Biblioteche oggi: 72 €
Comprende 3 lezioni da 90 minuti. Le lezioni si svolgeranno sulla piattaforma Zoom.
Al termine del corso ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

 

Biografia del docente

Giuseppe Bartorilla

Bibliotecario per ragazzi e responsabile della Biblioteca dei Ragazzi di Rozzano (MI), si occupa di letteratura per l’infanzia e l’adolescenza, promozione della lettura, organizzazione di spazi bibliotecari pubblici e scolastici per bambini e ragazzi. È responsabile del progetto “Digital Readers” e modera due gruppi di lettura/blog under 18 (Bucsity e Bookmood) e uno adulto (Nonsologiallo), dedicato alla letteratura noir.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.