Origine e sviluppo della biblioteca pubblica in Italia - Alberto Del Fabbro - Libro Editrice Bibliografica

Origine e sviluppo della biblioteca pubblica in Italia

sconto
5%
Origine e sviluppo della biblioteca pubblica in Italia
titolo Origine e sviluppo della biblioteca pubblica in Italia
Autore
Collana Biblioteconomia e scienza dell'informazione, 24
Editore Editrice Bibliografica
Formato Libro
Pagine 248
Pubblicazione 03/2019
ISBN 9788893570428
 
26,00 24,70
 
risparmi: € 1,30
Spedito in 2 giorni

Compralo su:

  • Amazon
  • IBS

Disponibile anche nel formato

L’obiettivo del volume è quello di presentare e discutere un modello di analisi e interpretazione della formazione, sviluppo, ricezione della biblioteca pubblica in Italia a partire dagli anni Sessanta del secolo scorso. Tale modello si fonda da un lato sui classici strumenti di cui si avvale la storia delle biblioteche, e dall’altro su quelli che si situano nel campo della biblioteconomia sociale, cercando di dar conto, in maniera tendenzialmente integrata, delle modalità con cui una specifica biblioteca, quella di Dogliani, si è impressa nella memoria di un testimone privilegiato, che ne ha seguito ed accompagnato le vicende fin dal momento della sua inaugurazione del 1963.
 

Biografia dell'autore

Alberto Del Fabbro

Alberto Del Fabbro è laureato in Scienze Internazionali e in Scienze Storiche.
Si è occupato di storia della schiavitù e delle sue relazioni con l’ascesa del capitalismo. Attualmente i suoi interessi di ricerca riguardano la storia della biblioteca pubblica, con particolare attenzione al caso italiano.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento