Editrice Bibliografica vendita online di libri, ebook e riviste di Editrice Bibliografica | P. 4

Movimenti, idee, fenomeni

Una riflessione sulle parole del momento e sui fenomeni che hanno segnato la storia.

Illuminismo

di Vincenzi Lorenzo

editore: Editrice Bibliografica

La domanda di una rivista berlinese (che cos'è l'Illuminismo?) fa da filo conduttore a questo volume che intende tratteggiare
5,99

Illuminismo

di Lorenzo Vincenzi

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 136

La domanda di una rivista berlinese (che cos'è l'Illuminismo?) fa da filo conduttore a questo volume che intende tratteggiare i caratteri salienti della cultura illuministica collocandoli all'interno del contesto europeo del XVIII secolo. Alla ricostruzione dei momenti essenziali della crisi dell'ancien régime e delle rivoluzioni è dedicata la prima parte, attenta a cogliere novità e tendenze storiche e sociali che hanno influito non solo sulle idee illuministiche, ma anche sulla loro diffusione. Segue un breve approfondimento delle principali personalità, per chiudere con la parte dedicata all'eredità, agli sviluppi e anche alle critiche e autocritiche della cultura dei Lumi e all'avvio di una riflessione sul suo ruolo nel XXI secolo.
9,90 9,41

Neorealismo

di De Nicola Francesco

editore: Editrice Bibliografica

All’indomani della Seconda guerra mondiale si diffuse in Italia un forte richiamo all’impegno civile che generò quel movimento
5,99

Neorealismo

di Francesco De Nicola

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 120

All’indomani della Seconda guerra mondiale si diffuse in Italia un forte richiamo all’impegno civile che generò quel movimento spontaneo definito neorealismo. Con opere soprattutto cinematografiche e letterarie, esso intendeva proporre una rappresentazione della problematica realtà italiana di quegli anni, affinché gli spettatori e i lettori si adoperassero perché si diffondesse un impegno a migliorare la società del Paese attraverso l’arte e la cultura. Del neorealismo furono protagonisti registi come Roberto Rossellini e Vittorio De Sica, scrittori come Elio Vittorini e Vasco Pratolini, ma questa esperienza lascerà tracce anche in chi, come Italo Calvino, Pier Paolo Pasolini e perfino Eugenio Montale, quel momento di grande slancio aveva solo attraversato.
9,90 9,41

Ecumenismo

di Fumagalli Pier Francesco

editore: Editrice Bibliografica

L’ecumenismo moderno, movimento mondiale per l’unità dei cristiani, nasce all’inizio del secolo XX in Europa e Nordamerica, as
5,99

Ecumenismo

di Pier Francesco Fumagalli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 152

L’ecumenismo moderno, movimento mondiale per l’unità dei cristiani, nasce all’inizio del secolo XX in Europa e Nordamerica, assume dimensioni universali dopo la Seconda guerra mondiale e caratterizza profondamente la cristianità contemporanea. Il cammino ecumenico delle chiese è chiamato oggi ad esercitarsi in varie direzioni: sviluppare relazioni con il popolo ebraico, crescere verso la comunione di tutti i cristiani, approfondire l’apertura nei confronti delle altre religioni, servire l’umanità e il mondo all’insegna di un dialogo dello spirito e dell’etica. Tra i molti temi morali stanno emergendo il rispetto per la vita, l’ingegneria genetica, l’ecologia globale. Un dibattito fondamentale per le prossime generazioni.
9,90 9,41

Decostruzionismo

di Diodato Roberto

editore: Editrice Bibliografica

Il decostruzionismo, il cui teorico più rappresentativo è stato il filosofo Jacques Derrida, rappresenta l'esito più radicale
5,99

Decostruzionismo

di Roberto Diodato

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 128

9,90 9,41

Nichilismo

di Buzzi Franco

editore: Editrice Bibliografica

Uno schizzo chiaro ed esaustivo sull’evoluzione di un concetto che ingloba una storia articolata di vicende di pensiero e atte
5,99

Naturalismo

di Vigini Giuliano

editore: Editrice Bibliografica

Gli anni che vanno dal 1870 alla fine del secolo sono uno dei periodi più ricchi di fermenti della storia contemporanea
5,99

Naturalismo

di Giuliano Vigini

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 96

Gli anni che vanno dal 1870 alla fine del secolo sono uno dei periodi più ricchi di fermenti della storia contemporanea. In letteratura, il dibattito sul realismo e l’impulso dato dalle scienze determinano importanti sviluppi, dando vita a quel complesso fenomeno che va sotto il nome di “naturalismo”. Questa ricca sintesi storico-critica documenta le origini, gli esiti e l’eredità di un movimento dai molti volti, che ha visto come protagonisti autori di primo piano quali Zola, i fratelli Goncourt, Huysmans, Maupassant, Daudet. Un panorama variegato di posizioni sul piano della teoria estetica e della pratica letteraria, illustrate nei loro aspetti salienti e nei loro influssi.
9,90 9,41

Nichilismo

di Franco Buzzi

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 120

Uno schizzo chiaro ed esaustivo sull’evoluzione di un concetto che ingloba una storia articolata di vicende di pensiero e atteggiamenti culturali che qualificano l’Occidente. Riemergono le radici profonde del pensiero dell’Essere e della sua negazione più radicale, dai presocratici, attraverso le aspettative della soggettività moderna, i protagonisti (Nietzsche, Heidegger, Severino), fino alla contestazione di ogni fondamento da parte del pensiero debole.
9,90 9,41

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento