Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biblioteca digitale

La biblioteca nella nuvola

Utenti e servizi al tempo degli smartphone

di Maurizio Caminito

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 176

Gli strumenti elettronici che governano questo mondo si sono rapidamente evoluti, non solo realizzando un processo di miniaturizzazione dei supporti, ma un loro progressivo passaggio dal supporto fisso al device mobile da portare con sé in ogni momento della giornata. Come stanno rispondendo le biblioteche a quella che appare quale un’ennesima metamorfosi del web? Ne possono cogliere le opportunità per migliorare i propri servizi? Oppure questo passaggio segnerà un aumento della distanza tra le abitudini del mondo del web e quello delle biblioteche (più o meno) digitali? Si esaminano quattro aspetti della questione, fornendo una serie di esempi di come le biblioteche possono affrontare la sfida del cloud: lo sviluppo della professione del bibliotecario a fronte di questi sviluppi tecnologici; la gestione delle app e del cloud all’interno della collezione della biblioteca; l’aggiornamento del reference e dell’offerta di servizi al pubblico attraverso le app; le app come strumenti per creare contenuti in biblioteca.
23,00 19,55

Biblioteche scolastiche al tempo del digitale

di Donatella Lombello Soffiato, Mario Priore

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 256

Lettura e scrittura tradizionali e digitali, produzione di contenuti informativi e narrativi ibridati, information e reading literacy, digital lending: come cambia il ruolo della biblioteca scolastica nell’era di internet, per rispondere alle nuove sfide educative, tra aule aumentate, classi scomposte, e flipped classroom? Nel Piano nazionale scuola digitale significativa rilevanza pedagogica è attribuita alla biblioteca scolastica, proprio per l’innovatività che caratterizza la sua mission, in questa fase in cui è importante far interagire il così detto testo fissocon la dinamicità delle informazioni del web.
27,00 22,95

Manuale RDA

Lo standard di metadatazione per l'era digitale

di Carlo Bianchini, Mauro Guerrini

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 480

Questo manuale espone in modo chiaro ed esaustivo lo standard Resource Description and Access (RDA) nella sua struttura complessiva e approfondisce nel dettaglio le singole istruzioni, corredate da molti esempi. Il libro spiega il processo di descrizione mediante la registrazione dei dati per l’identificazione e l’accesso alle risorse. Esso prende in considerazione tutte le tipologie di risorsa prodotte e utilizzate dall’uomo per la trasmissione della conoscenza registrata. Il manuale si rivolge a chiunque desideri creare dati condivisibili e aperti al web semantico.
32,00 27,20

Linked data per biblioteche, archivi e musei

Perché l'informazione sia del web e non solo nel web

di Mauro Guerrini, Tiziana Possemato

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 264

Come cambia la rete di fronte all’evoluzione del web semantico e dei linked data? Quali sono le migliori pratiche di applicazione realizzate in ambito bibliotecario e dei beni culturali? Una panoramica aggiornata su un universo in rapido mutamento. Il volume tratta i temi fondamentali del web semantico e dei linked open data, presenta la terminologia specifica, i linguaggi di metadatazione, l’uso delle ontologie nel web semantico, descrive come formulare, collegare e pubblicare i metadati nel web. Analizza inoltre i livelli di qualità dei dati in relazione a informazione, accesso e servizi affinché l’informazione sia del web e non solo sul web. Scritto in un linguaggio che concilia rigore scientifico e chiarezza espositiva, si rivolge agli studenti di scienze della biblioteca e dell’informazione, ai bibliotecari, agli archivisti, ai conservatori di musei, alle agenzie che creano i dati e a tutti coloro che si occupano di strutturare l’informazione per la diffusione nel web. Correda il volume un utile e ampio glossario di termini tecnici.
27,00 22,95

La biblioteca tra spazio fisico e spazio digitale

Evoluzione di un modello

di Alfredo Giovanni Broletti

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 232

La biblioteca e l’architettura, pur avendo condiviso lo stesso luogo all’interno della...
24,00 20,40

Introduzione a RDA

Linee guida per rappresentare e scoprire le risorse

di Carlo Bianchini, Mauro Guerrini

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 248

Il volume si rivolge principalmente a quattro categorie di lettori. Infatti, oltre agli studenti...
25,00 21,25

Nuovi metodi di gestione dei documenti multimediali

Principi e pratica del MultiMedia Information Retrieval

di Roberto Raieli

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 390

Il volume si concentra sugli strumenti di trattamento e ricerca da applicare nella gestione dei nuovi documenti multimediali,
28,00 23,80

Standard per la biblioteca digitale

Nuovi linguaggi di codifica per l'informazione bibliografica

di Daniela Canali

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 247

Questo volume è il risultato finale di un progetto di ricerca che anticipa necessità emergenti nel mondo dell'informazione dig
20,00 10,00

Conservare il digitale

Metodi, norme, tecnologie

di Gilberto Marzano

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 447

I soggetti interessati alla conservazione digitale si dividono in due grandi categorie: quelli che detengono materiali digital
30,00 15,00

La gestione delle raccolte digitali in biblioteca

di Rossana Morriello

editore: Editrice Bibliografica

pagine: 211

Il volume affronta i vari aspetti della gestione delle risorse digitali, remote e locali, che oggi riguardano tutte le tipolog
22,00 18,70

Digital library / La biblioteca partecipata

Collezioni, connessioni, comunità

Autori vari

editore: Editrice Bibliografica

Il volume raccoglie gli atti della 20° edizione del Convegno delle Stelline (Milano, 12-13 marzo 2015) dal titolo "Digital library / La biblioteca partecipata. Collezioni, connessioni, comunità".Questa raccolta rappresenta una riflessione collettiva sul cambio di paradigma e sui nuovi modelli culturali e di servizio che la biblioteca digitale può produrre, senza per questo trascurare le tecnicalità e gli aggiornamenti di carattere tecnologico che necessariamente essa comporta.Gli interventi esplorano le potenzialità della biblioteca digitale come strumento per rispondere in modo più conseguente e efficace alla dimensione sociale della biblioteca, favorendo la condivisione, la partnership con gli utenti, la conversazione, creando comunità. Uno dei suoi tratti distintivi è di essere una biblioteca connessa. La tesi di fondo è che la biblioteca digitale non può limitarsi a dare semplice accesso a collezioni trattate come immagini di pagine, ma deve coinvolgere gli utenti nella creazione stessa delle collezioni e di nuova conoscenza.  
15,00

Linee guida per la digitalizzazione del materiale cartografico

Autori vari

editore: Ist. Centrale Catalogo Unico

pagine: 80

-...
15,00

Memorie digitali. Rischi ed emergenze - Digital memory. Risks and emergencies

Autori vari

editore: Ist. Centrale Catalogo Unico

pagine: 2005

-...
20,00

Copyright elettronico e licenze digitali: dov'è l'inganno?

Ediz. italiana e inglese

Autori vari

editore: Ist. Centrale Catalogo Unico

pagine: 114

-...
18,08

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.