La biblioteca pubblica contemporanea e il suo futuro - Anna Bilotta - Libro Editrice Bibliografica

La biblioteca pubblica contemporanea e il suo futuro

novità
sconto
5%
La biblioteca pubblica contemporanea e il suo futuro
titolo La biblioteca pubblica contemporanea e il suo futuro
sottotitolo Modelli e buone pratiche tra comparazione e valutazione
Autore
Collana Biblioteconomia e scienza dell'informazione, 36
Editore Editrice Bibliografica
Formato Libro
Pagine 288
Pubblicazione 07/2021
ISBN 9788893573818
 
26,00 24,70
 
risparmi: € 1,30
Spedito in 7 giorni

Compralo su:

  • IBS

Disponibile anche nel formato

Il volume analizza l’istituto della biblioteca pubblica in chiave comparata.
Si mettono dapprima a confronto alcuni dei principali modelli organizzativi e funzionali sviluppatisi nel panorama internazionale: dalla public library anglosassone alle esperienze tedesche della dreigeteilte Bibliothek e della fraktale Bibliothek, dalla biblioteca civica alla médiathèque, dagli Idea Store londinesi al Four-spaces model scandinavo. L’attenzione si sposta, poi, su alcune delle realizzazioni più riuscite di biblioteca pubblica nel nostro paese per le quali sono stati raccolti dati strutturali, di servizio e funzionamento, costruiti indicatori di performance e somministrate interviste a personale e utenti.
L’obiettivo è individuare tratti distintivi e comuni alle esperienze e ai modelli consolidatisi anche al di fuori dei nostri confini per valutarne funzioni, servizi, risultati e impatto sociale, riflettere sul futuro della biblioteca pubblica (anche alla luce dell’epidemia da Covid-19) e rispondere a una domanda: le biblioteche saranno davvero in grado di riposizionarsi nelle comunità investite dai cambiamenti e nelle nuove abitudini di vita delle persone?
 

Biografia dell'autore

Anna Bilotta

È dottore di ricerca in Scienze documentarie, linguistiche e letterarie. Tra i suoi lavori ricordiamo Le biblioteche pubbliche irpine (Associazione italiana biblioteche, 2016). Ha inoltre pubblicato articoli e saggi in alcune delle principali riviste italiane di area biblioteconomica ed è membro del coordinamento redazionale del periodico AIB studi. Si occupa principalmente di valutazione e impatto delle biblioteche, partecipando a diversi progetti di ricerca e svolgendo attività di formazione.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento