Il tuo browser non supporta JavaScript!

Book Number: uno strumento per l'organizzazione delle collezioni

sconto
15%
Book Number: uno strumento per l'organizzazione delle collezioni
titolo Book Number: uno strumento per l'organizzazione delle collezioni
sottotitolo Manuale ad uso dei bibliotecari
autore
argomento Classificazione e soggettazione
collana Biblioteconomia e scienza dell'informazione, 14
editore Editrice Bibliografica
formato Libro
pagine 130
pubblicazione 2017
ISBN 9788870759556
 
18,00 15,30
 
risparmi: € 2,70
Spedito in 2 giorni

Compralo su:

  • Amazon
  • IBS

Disponibile anche nel formato

Numero di libro (book number) è un’espressione e un concetto poco conosciuto in Italia, ma sulla cui fondamentale importanza per un corretto funzionamento della biblioteca si sono espressi famosi bibliotecari come Henry Bliss e S.R. Ranganathan e con il quale si sono cimentati pilastri della biblioteconomia mondiale come Charles A. Cutter e Melvil Dewey. Il numero di libro è quella parte della segnatura di uno specifico documento che consente di distinguerlo e ordinarlo tra i documenti con lo stesso numero di classe.
Il volume, primo in Italia mai pubblicato sull’argomento, si propone di offrire al lettore innanzi tutto una definizione chiara e un inquadramento terminologico e teorico del numero di libro (e del numero di chiamata, di cui fa parte). Attraverso una ricostruzione storica viene poi offerta al lettore un’ampia panoramica dei maggiori sistemi per l’assegnazione del numero di libro pubblicati fino a oggi, sia con esempi di applicazione di ciascun sistema che attraverso due Appendici che contengono estratti dalle tavole dei principali sistemi internazionali, in modo da evidenziare le diverse tecniche utilizzate e gli obiettivi perseguiti da ciascuno di essi. Infine, vengono fornite alcune linee guida per l’adozione di politiche di assegnazione del numero di libro nella singola biblioteca o nel sistema bibliotecario, in relazione alle singole necessità e ai diversi scopi che ci si prefigge.


 

Biografia dell'autore

Carlo Bianchini

Carlo Bianchini è professore di Biblioteconomia all’Università di Pavia e ha un incarico di insegnamento all’Università di Udine. Ha pubblicato I fondamenti della biblioteconomia (2015), Book Number: uno strumento per l’organizzazione delle collezioni (2016), Come riconoscere il falso in rete (2017) e, in collaborazione con Mauro Guerrini, due monografie e diversi saggi su RDA
(Resource Description and Access).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.