Ufficio stampa e comunicazione integrata - Maria Vittoria Gatti - Corso Editrice Bibliografica

Ufficio stampa e comunicazione integrata

Corso
Ufficio stampa e comunicazione integrata
titolo Ufficio stampa e comunicazione integrata
Docente
Tipo Corso
date 09/02/2022, 16/02/2022, 23/02/2022
Orari 17.30-20.00
Codice
LIE-11
149,00

Il corso fa parte del ciclo Lavorare in Editoria nato dalla storica collaborazione con il Centro di ricerca Europeo libro, editoria, biblioteca (CRELEB) e che coinvolge i docenti dei Master in Editoria dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

A chi è rivolto

  • A chi vuole lavorare nel campo della comunicazione editoriale;
  • A chi vuole perfezionare la professionalità acquisita nel contesto editoriale, approfondendo la conoscenza delle dinamiche dell’ufficio stampa e della comunicazione on e off line;
  • A chi è curioso di scoprire cos’è un ufficio stampa, e perché è davvero un bel mestiere.

Modalità di svolgimento

Il corso si terrà interamente online sulla piattaforma Zoom.

Il corso (obiettivi e contenuti)

Sebbene il nome suoni fortemente anacronistico, il lavoro dell’ufficio stampa è quanto mai attuale. L’epoca della disintermediazione, in cui chiunque può produrre e condividere contenuti, con il conseguente proliferare e mescolarsi di notizie vere, parzialmente vere e false, ha reso ancor più necessaria e richiesta la figura di chi sappia comunicare informazioni a chi informa, in maniera il più possibile chiara, verificabile, e capace di distinguersi dal flusso continuo di informazioni. Ma quali competenze deve saper padroneggiare, oggi, un ufficio stampa? E che cosa è cambiato, dopo la pandemia? 

Al termine del corso ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Il metodo

Il corso si avvale di un metodo laboratoriale nato con la Scuola di Editoria e ampiamente consolidato in anni di insegnamento ai Master in editoria dell'Università Cattolica (Professione Editoria e BookTelling).

Gli argomenti saranno introdotti da spiegazioni teoriche accompagnate da casi pratici, sempre calati nella pratica lavorativa quotidiana di un professionista dell’editoria, con particolare attenzione alle peculiarità delle varie figure di una casa editrice. Alla fine di ogni lezione verrà assegnata un’esercitazione, che permetterà di mettere subito all’opera quanto imparato durante il corso. Le esercitazioni avranno puntuale riscontro da parte del docente che provvederà a fornire un feedback individuale. 

Il programma

Modulo 1 – L'ufficio stampa: come prima, più di prima?

  • Comunicare e informare, prima e dopo la pandemia
  • Meccanismi e opportunità di un mestiere in evoluzione (esempi e case history)
  • Il comunicato stampa: chi ben lo scrive, è a metà dell’opera. O quasi. Come scrivere un comunicato stampa efficace.

Modulo 2 – Strumenti essenziali, e dove trovarli

  • Dagli attrezzi del mestiere “tradizionali” al digitale: come parlare, e far parlare, della propria casa editrice
  • Twitter, telegram, instagram, facebook, conferenze stampa, presentazioni ed eventi on e off line: come comunicare e informare in maniera efficace, anche a distanza.

Modulo 3 – Pianificare la comunicazione

Se ogni progetto ha una chiave del proprio successo nella pianificazione, quando si tratta di comunicazione la molteplicità ed eterogeneità degli strumenti in gioco rende la pianificazione quanto mai necessaria.

  • Come si struttura un piano di comunicazione
  • Dal taccuino a Trello: strumenti per progettare e condividere con il proprio team un piano di comunicazione

Il laboratorio alternerà aspetti teorici, case histories, confronto a piccoli gruppi ed esercitazioni pratiche.

 

Biografia del docente

Maria Vittoria Gatti

Laureata in filosofia, giornalista pubblicista, insegna Gestione di un ufficio stampa al Master in Editoria cartacea e digitale dell’Università Cattolica di Milano. Si occupa di ufficio stampa e comunicazione in campo sociale e culturale. Ha pubblicato alcuni saggi su comunicazione e cinema e, nel 2015, il romanzo L’uomo col cappello. Storia inedita di un protagonista.
Nel 2021, con il Consorzio SiR ha creato Out of the blue, ramo d’impresa sociale dedicato alla comunicazione, nel quale lavorano fianco a fianco professionisti della comunicazione e giovani autistici, e ne cura la direzione didattica e il coordinamento.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.